Black History Month Florence 2018

ULTIME NOTIZIE

Siamo felici di tornare a prendere parte al Black History Month Florence, un programma intenso che promuove la produzione culturale black e celebra le diversità delle culture afro-discendenti nel contesto italiano. Pensata, curata e assemblata da Justin Randolph Thompson in collaborazione con Janine Gaelle Dieudji, l'edizione 2018, la terza, raccoglie oltre cinquanta eventi nel mese di febbraio tra concerti, lecture, mostre, danza, laboratori per bambini, cinema e molto altro. 

 

Radio Papesse si è presa cura di due progetti: il primo, in apertura il 2 febbraio, è Emeka Ogboh: Lagos Soundscapes. Per il secondo bisogna aspettare metà febbraio ed è una collaborazione tra Anike Joyce Sadiq & Sinethemba Twalo: To whom it may concern. A belated and sonorous register. Sotto trovate tutti i dettagli e ovviamente vi aspettiamo numerosi!


Venerdì 2 febbraio
Galaxy Minimarket
Via Panicale 45r, ore 17.00
Emeka Ogboh: Lagos Soundscapes

 

Ogboh ha registrato ampiamente i suoni quotidiani di Lagos in Nigeria, distribuendone poi i paesaggi sonori a livello internazionale, come una sorta di intimazione delle cose lontane, per citare Nella Larsen. La capacità del suono di tradurre l’idea di casa e traghettare l’ascoltatore in terre lontane è da molto tempo al centro del lavoro dall'artista, che spesso preferisce intervenire sui paesaggi sonori dei siti che ospitano il suo lavoro, in modo da aggiungere complessità sonora piuttosto che sostituire i suoni già presenti.

 

I paesaggi sonori di Ogboh sono una meditazione sulla musicalità, sul ritmo e sul trambusto del commercio autogestito, della mobilità e della stasi. I clacson sincopati e le loro orchestrazioni ronzanti sono indissolubilmente legati a quel contesto sociale, urbanistico, mentre trascendono i confini socio-politici come solo il suono può fare.

 

Il Galaxy Minimarket è un negozio ma è anche un sito di aggregazione sociale. Questo lavoro offre  sia una piacevole pausa ma anche uno spazio per riscoprire una memoria intimamente rimossa.

 

 

Mercoledì 14 febbraio
SRISA Gallery
Via San Gallo 53r, ore 18.00
Anike Joyce Sadiq & Sinethemba Twalo: To whom it may concern. A belated and sonorous register

 

 

Questo sito utilizza cookie per monitorare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.
OK, ho capito