Benjamin | Sleeping Concert @ Sonic Somatic

una notte di musica e suoni al Parco delle Cascine

ULTIME NOTIZIE

SAVE THE DATE | 5 OTTOBRE, ore 21.30
SLEEPING CONCERT @ SONIC SOMATIC


Benjamin collabora con il Festival Sonic Somatic, dedicando una playlist alla fermata Cascine.
È infatti nel Parco delle Cascine che si terrà la V edizione del Festival ed è al PARC che - insieme a Sonic Somatic e Fabbrica Europa - Radio Papesse co-cura SLEEPING CONCERT una nottata di musica e suoni fra il 5 e il 6 ottobre, dalle 21.30 alle 6.15 della domenica mattina. 


Ospiti della nottata gli Invernomuto con Black Med , Christian Naujoks, gli Alpin Folks [che tornano con noi dopo le scalate alpine di qualche anno fa] Hagai IzenbergBiodiversità Records con Pietro Michi e User from PT.


Si inzia alle 21.30, portatevi il sacco a pelo!!!
Al PARC_Performing Arts Research Centre
ex Scuderie Granducali
Piazzale delle Cascine 4/5/7
50144 Firenze

Ingresso libero su prenotazione
sonicsomatic@gmail.com



Cosa accadrà...

In seguito all'adattamento della teoria del Black Atlantic al Mediterraneo proposto da Alessandra Di Maio, Black Med di Invernomuto mira a intercettare le traiettorie sonore che risuonano nel bacino marittimo, con una serie di spettacoli dal vivo e listening session. Queste sono composte da un DJ set e una serie di slide proiettate, contenenti spunti teorici e approfondimenti dei brani suonati. Le sessioni esplorano diverse possibilità di movimento del suono, toccando argomenti quali utilizzo alternativo delle tecnologie, migrazioni, periferie e comunicazione inter-specie. 

[Christian Naujoks, ph. OKNO Studio]
Christian Naujoks è un artista che lavora con musica, teatro, performance, installazione e pittura. Arriva dalla scena musicale di Amburgo, quella legata al Golden Pudel Club, pubblica con l'etichetta berlinese Dial Records e collabora frequentemente con altri artisti come Sung Tieu, Ei Arakawa, Sarah Chow e Dan Poston. A Firenze porta il suo ultimo album Wave, all’incrocio tra musica elettronica e musica da camera, un lavoro malinconico, dalle atmosfere rarefatte e delicate, un bell’esempio di ambient romance. 
 

Biodiversità Records presenta FossaDelRumore e USER FROM PT con Logos Terapia, un set di elettroacustica e effettistica digitale intrecciate a field recording processati. Tutto parte da un’investigazione sulla digitalizzazione delle interferenze frequenziali che intercorrono tra la natura ed essere umano dormiente, entrambi fonti energetiche. Biodiversità Records è un’etichetta indipendente di base a Firenze. Dal 2017, anno della sua fondazione, si impegna a salvaguardare la biodiversità del suo catalogo, a supportare musicisti che condividano un interesse per natura, ecologia e sperimentazione. 


Hagai Izenberg è un artista sonoro, compositore e musicista. Vive e lavora in Israele. 
Radio Concrete è un programma radiofonico sperimentale in cui Izenberg mixa e manipola field recording, trasmissioni radio e suoni concreti: suoni ambientali e campionamenti tv, mescolati con fonti live - stazioni FM e AM e altre fonti di streaming online - e oggetti sonori come giocattoli hackerati e ampilificati. 


Alpin Folks arriva con una pila di dischi e una pila di libri sul tavolo della console per comporre un'immagine di una natura familiare ed esotica, accostando fonti sonore alla citazione letteraria e scientifica. La lettura, da rituale serale che precede il sonno, qui si accompagna all’alba e si mescola al sogno prima del risveglio. Alpin Folks è un duo formato da Martino Margheri e Alessandra Tempesti (a.k.a Gea Brown), insieme dal 2010, da quando, oltre all'interesse per certe sonorità dell'elettronica, hanno scoperto di condivire anche un'affinità per gli immaginari visivi in cui si esplichi un senso panico della natura. 



 

Questo sito utilizza cookie per monitorare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.
OK, ho capito