Benjamin

Call for Sounds | DEADLINE 10.06.2019

ULTIME NOTIZIE

Benjamin è un festival di sound art lungo le linee del tram, a Firenze.  

 

Per 4 giorni, a intervalli regolari, fra un annuncio di servizio e l’altro, gli altoparlanti delle pensiline diffonderanno brevi lavori audio.


 

Dopo l'esperienza della Radio a Pedali e con l'apertura della seconda linea del tram fiorentino ci siamo chiesti se sia possibile, attraverso il suono e l’arte sonora, rendere la mobilità pubblica urbana un’esperienza sociale piacevole e allo stesso tempo se sia possibile trasformare il tempo dell’attesa in un viaggio immaginario.

 

È possibile fare fronte all’atomizzazione del viaggiatore e del pendolare e far sì che il singolo, isolato nei confini di un touchscreen, possa ritrovarsi parte di una comunità, seppur temporanea?

L’obiettivo è trasportare i viaggiatori in un altrove spiazzante, sorprendente, far vivere - anche per pochi secondi - l’esperienza di luoghi, veri o immaginari, lontani, contrastanti rispetto a ciò vedono dalla fermata del tram.
Che sia il picchiettio della pioggia nella foresta del Borneo o il suono pulsante di una stella di neuroni, il garrito dei gabbiani di Marsiglia, il caffè che gorgoglia nelle vostre caffettiere, il vento prima della tempesta, le cicale d’estate… stiamo cercando suoni che abbiano a che fare con il VIAGGIO e l’ATTESA.

 

Si accettano lavori lunghi tra i 30 e i 120 secondi.
Non si accettano lavori che richiedano di essere installati.
N.B !!! Per evitare messaggi che possano confondere o disorientare utenti ipovedenti o ciechi, non si accettano lavori di parola.



CONTESTO
Dal centro urbano, la tramvia si snoda attraverso quartieri residenziali molto popolosi e zone industriali, ampi viali e strette vie. Raggiunge e attraversa Scandicci, collega la stazione centrale con l’aeroporto cittadino e il grande polo ospedaliero fiorentino, Careggi. Secondo le statistiche ad oggi disponibili, sulla sola linea Firenze-Scandicci, si registra una media di 25.000 spostamenti al giorno.


SCADENZA
10 GIUGNO 2019 ore 23.00

 

Non ci sono costi d’iscrizione al bando.
L’open call non è vincolato a opere inedite ma si richiede l’autorizzazione all’utilizzo nel caso in cui il committente della stessa ne detenga ancora i diritti di diffusione.

 

PER PARTECIPARE È NECESSARIO INCLUDERE

_il vostro file audio (wav, 44.1 Khz; mp3 > 320 kbps),

_note di produzione e descrizione del lavoro: titolo, durata del lavoro, autore

_CV breve (max. 500 caratteri),

_l’autorizzazione a utilizzarlo nell’ambito di BENJAMIN [trasmissione audio lungo le linee della tramvia fiorentina]

_l'autorizzazione a pubblicare il lavoro nell'archivio di Radio Papesse (si/no),

_un'immagine relativa a voi o al lavoro (max. 200 kb).

 

Tutti i lavori dovranno essere inviati via WeTransfer all'indirizzo benjamin@radiopapesse.org

 

COPYRIGHT

Radio Papesse è un'associazione culturale senza scopo di lucro. Il copyright e diritto d'autore dei lavori presentati è esclusivo degli artisti/autori. I lavori selezionati saranno trasmessi in spazio pubblico, lungo la linea della tranvia fiorentina, solo e soltanto nei giorni di Benjamin.  Verrà chiesta ulteriore e formale autorizzazione agli autori nel caso in cui Radio Papesse volesse pubblicarli in archivio o presentarli nell’ambito di altri progetti.

 

PREMI

A due fra i lavori selezionati, scelti da Radio Papesse, sarà assegnato un premio di 250 € cadauno.

 

CONTATTI

Ilaria Gadenz & Carola Haupt

info@radiopapesse.org - benjamin@radiopapesse.org

 

Benjamin è un progetto di Radio Papesse in collaborazione con GEST e 60 Sec Radio. Con il supporto del Comune di Firenze. 

Questo sito utilizza cookie per monitorare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.
OK, ho capito