Le parole dell'indipendenza

Radio Papesse @ NESXT 2017

SONORA

/indipen’dƐntsa/

 Cosa vuol dire indipendenza? che termini si utilizzano? esiste davvero un vocabolario condiviso?  Radio Papesse esplora il linguaggio dell’indipendenza alla ricerca di possibili definizioni di indipendenza e delle parole utilizzate per raccontarla.

Una storia non lineare, un’istantanea da ascoltare, un vocabolario - necessariamente parziale ed incompleto - con voci, suoni e parole raccolti durante l'edizione 2017 di NESXT per provare a dare possibili risposte alla domanda: “indipendenti da chi e da cosa?”.

 

Le parole dell'indipendenza è una fotografia parziale della complessità e delle idee messe in scena da NESXT. È un viaggio fatto di silenzi, attese, parole che provano a rimettere in discussione possibili pratiche del contemporaneo: cosa vuol dire oggi essere indipendenti?

 

A chi abbiamo incontrato, abbiamo chiesto il significato della parola indipendenza nel loro quotidiano e partendo dalle loro risposte - dalle parole utilizzate nelle definzioni - è nato un gioco di associazioni e rimessa in discussione di idee, dubbi, concetti...

NESXT è una rete internazionale di arte, cultura e innovazione, un network e un incubatore di tendenze, ricerche e pratiche, riferito a un’area locale, nazionale e internazionale e aperto a tutti i linguaggi artistici.
NESXT è un osservatorio in progress sul settore no profit, inteso come parte vitale e fondamentale del sistema arte ovvero una zona di ricerca e sperimentazione indipendente e in continua metamorfosi.
NESXT è un circuito di relazioni sia reale sia virtuale: da casa e forma a una serie di appuntamenti annuali, con scambi e partnership locali e internazionali, che si diffondono in un sito di archiviazione e sharing delle realtà indipendenti più interessanti del panorama innanzitutto nazionale italiano.

www.nesxt.org

 

Crediti

Direzione artistica: Olga Gambari

Direzione tecnica: Annalisa Russo

 

Questo sito utilizza cookie per monitorare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.
OK, ho capito